ATTENZIONE! QUESTA STRIP CREA DIPENDENZA

ATTENZIONE! QUESTA STRIP CREA DIPENDENZA
A cosa serve un televisore se avete un acquario che vi incanta con le sue meraviglie?? Luci, alghe verdi, bellissimi manufatti umani e poi i pesci... bellissime creature senza pensieri o questo è quello che credono in molti.

sabato 26 settembre 2009

TRA LE ALGHE (15) - Rubrica di Mobu

"L'incontro di due creatori:
storia non vera di una verita' che puzza."

Egr.gissimi lettori,
oggi vi racconterò una storia non vera.
Diversi anni fa', quando tutto era agli albori, il mio creatore, durante uno dei suoi mille e uno viaggi per il mondo, conobbe il sommo MAESTRO Miazachi (Hayao Miyazaki) alla fiera stagionale dell'Onigiri (piatto tipico giapponese).
Con la bocca piena si scambiarono complimenti e pareri su come coltivare le piante acquatiche e cucinare correttamente il pesce crudo, e proprio durante questo discorso, entrai in ballo io (senza ballare).
Il mio creatore mi mostro' a Hayao e lui ne rimase stupito, riuscendo solo a proferire una sola parola: "AI!"
...una parola dai molteplici significati.
Il grande Maestro non disse altro: inchinandosi scomparve nella nebbia (vapori delle pietanze). Quando apparve Ponyo, il mio creatore non disse nulla, ma rimase fisso a guardare lo schermo... per giorni.
Immobile.
Non credo che andra' ancora ad una fiera dell'Onigiri.
Mobu

domenica 20 settembre 2009

TRA LE ALGHE (14) - Rubrica di Mobu

"Il quotidiano è alternativo"

L'uomo moderno è filosofo, psicologo e psicanalista di se stesso.
Per combattere la noia ha deciso di diventare "alternativo" invertendo gli emisferi cerebrali. Ora la ragione guida il cuore e l'istinto la mente, il buono è male e il cattivo è il bene.
Qualcuno pero' dice che siete andati oltre...
...ora camminate all'indietro.
Mobu

lunedì 14 settembre 2009

LIBRO PRIMO: LE ORIGINI
- Capitolo 1: L'incontro (1-2)

Gentilissimi lettori un po' affamati di prima mattina,
a quasi un anno dal mio primo post (-1 giorno) mi sono finalmente deciso: si guarda al futuro usando il passato!

Voi mi direte: che significa?
Significa che da questo momento si cambia, e non parlo di formato o di font, ma del contenuto delle strip. Non potevo piu' lasciarvi vagare nel mistero, così mi sono deciso a presentarvi le origini di Mobu, quel famoso Primo Libro realizzato nell'estate 2007 da dove tutto e' cominciato.
Era da un po' che ci stavo riflettendo mentre i giorni passavano, allontanando quelle prime strip dalla realta', dall'oggi, rendendendole sempre piu' vecchie e distante da cio' che Mobu e' ora, lasciando un vuoto inspiegabile nel passato del nostro eroe.
Da oggi condividero' con voi quello che nessuna Casa Editrice vuole pubblicare: il LIBRO PRIMO di Mobu, diviso in 12 capitoli lungo un percorso preciso, in cui scoprirete i primi disegni originali (leggermente rivisti), la crescita del pesce rosso piu' amato di questo blog, che lo portera' ad intraprendere l'avventura piu' grande: la ricerca del proprio destino. In piu' la domenica saro' presente con la rubrica delle alghe e una strip autoconclusiva (formato 2x2) nuova.
SPAVENTATI???
NIENTE PAURA!
E' SOLO L'INIZIO!
il creatore folle,
Ranghos

venerdì 11 settembre 2009

mercoledì 9 settembre 2009

lunedì 7 settembre 2009

venerdì 4 settembre 2009

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...